aumenta il testo riduci il testo Bookmark and Share
  • Home
  • » News
  • » ROCCASTRADA Ecco gli ispettori contro i «furbetti» dei rifiuti
8 gennaio 2019

ROCCASTRADA Ecco gli ispettori contro i «furbetti» dei rifiuti

La Nazione - IL COMUNE di Roccastrada rafforza il contrasto all'abbandono indiscriminato di rifiuti. Nel dare seguito al regolamento approvato dal Consiglio comunale per l'istituzione dell'ispettore ambientale comunale che si occuperà di prevenire, vigilare e controllare la corretta gestione dei rifiuti, è stato approvato il progetto che porterà all'istituzione del servizio di monitoraggio del sistema di raccolta dei rifiuti urbani. L'ispettore ambientale comunale verrà dotato di un tesserino di riconoscimento da esporre in maniera visibile, in modo da essere identificabile durante il servizio di vigilanza. I suoi compiti principali saranno l'informazione e l'educazione ambientale verso i cittadini sulle modalità ed il corretto conferimento e smaltimento dei rifiuti; la prevenzione nei confronti di quegli utenti che, con comportamenti irrispettosi delle regole, arrecano danno all'ambiente, all'immagine e al decoro del territorio; vigilanza e controllo in coordinamento con la Polizia municipale per le violazioni alle norme ed ai regolamenti comunali in materia ambientale, con particolare attenzione all'abbandono incontrollato sul suolo dei rifiuti di ogni tipo, sia sul territorio aperto che nelle frazioni ove è avviato il servizio di raccolta porta a porta. L'ispettore avrà inoltre il compito di effettuare dei controlli sull'operato del Gestore unico del servizio di raccolta dei rifiuti urbani.